…perché non parlo più del PD Salentino

…qualcuno mi ha chiamato, quasi preoccupato, dicendomi: ma che ti è successo? com’è che davanti a ciò che sta succedendo nel PD della provincia di Lecce stai zitto? Tu, certi fatti, in altri tempi, li avresti notati e fatti notare subito… sei stato sempre il primo a denunciare certe schifezze…hai perso il tuo senso critico? …o ti hanno promesso qualcosa?

…lo ammetto… mi ha lasciato un po’ senza parole questo richiamo… la prima cosa che gli ho detto è stata: hai ragione!

… ma su cosa gli ho dato ragione? Non certo sulla sua preoccupazione che il mio silenzio fosse la conseguenza di qualche promessa fattami… gli ho dato ragione sul fatto che volutamente da un po’ di tempo ho scelto di non commentare, evidenziare, criticare tutto ciò che non va nel PD di Lecce…

…ho fatto questa scelta, non perché, improvvisamente, tutto mi va bene, ma perché, lo ammetto, mi sono rotte un po’ le palle dell’andazzo di questo PD provinciale… eppure sono uno che ha molta resistenza, che non molla tanto facilmente…

…si, mi sono rotte le palle! Mi sono rotte le palle, non di essere una voce critica, spesso fuori dal coro, spesso bistrattata e derisa, ma sempre finalizzata al bene di un partito che lentamente sta smettendo di essere tale.

… quante volte ho criticato una gestione politica, quella del PD Salentino non all’altezza della situazione? …quante volte ho dichiarato pubblicamente che è necessario cambiare rotta? …quante volto ho gridato, anche pubblicamente, che, in nome dell’individualismo e del acceso personalismo, si sta uccidendo una comunità di migliaia di uomini e donne che ha creduto in un’idea, in un simbolo? …tante! tantissime volte l’ho fatto! e tutto questo per sentirmi dire che sono un disfattista e uno che ancora non ha capito come va la politica!

… E no cari miei! Io ho capito benissimo come va la politica… e ho capito benissimo come va la politica salentina e le dinamiche che governano il Partito Democratico… ma non le ho mai accettate e non credo che le accetterò mai.

… mi sono stancato di evidenziare la gestione dissennata, accentratrice, monopolistica, personalistica del PD salentino, non mi sorprende più niente… non mi sorprende di leggere che si commissariano circoli (ormai in provincia di Lecce sono decine, dove c’è un segretario scomodo lo si rimuove), solo perché non si allineano ai capetti che dirigono il partito… non mi sorprende che si seguono linee politiche mai decise negli organismi, non mi sorprende che in vista delle amministrative della prossima primavera non si capisca la direzione che si è scelta di percorrere, non mi sorprendono le guerre tra bande che muovono la scelta di un candidato o di un altro…

…mi sorprende però, ed è questo il motivo per cui mi sono mostrato disinteressato in quest’ultimo periodo, il silenzio di chi, come me non ha interessi personali, che ha fatto sempre politica per passione e in nome di un ideale, che ha sempre creduto nel partito come comunità che persegue un medesimo obiettivo, che si è sempre speso per tirare avanti la carretta anche in tempi in cui essere del PD non era di gran moda…

…è questo SILENZIO, che mi ha bloccato, paralizzato, demotivato… un silenzio, timoroso e rassegnato che sta portando a svuotare gli organismi di partito di ogni forma di dibattito…non si discute più, non si parla più, si è persa la capacità di indignarsi, di prospettare una propria idea…

…si preferisce tacere e nascondersi dietro la maschera di un’indifferenza conveniente e connivente…

…si preferisce tacere, perché così ci hanno detto…si preferisce tacere perché non si sa mai… si preferisce tacere perché tanto non cambierà mai niente…

…e davanti a tutto questo SILENZIO che parlo a fare?

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...