Alessandri fritti

Gli alessandri IMG_6852sono una specie di verdura selvatica molto simile al sedano. Si trovano nelle campagne leccesi, ma non è facile trovarli. Sono conosciuti con diversi nomi in base alle zone, ma Il nome scientifico è Smyrnium olusatrum. Hanno un gusto dolciastro, molto profumato. Sono buonissimi fritti con pastella o arrostiti con un filo d’olio. Io li ho fatti fritti. Sono eccezionali.

Ingredienti: mezzo chilo di alessandri, tre uova, sei cucchiai di farina, sale quanto basta, olio di oliva.

Preparazione: pulire gli alessandri togliendo i filamenti di cui sono composti

IMG_6853-0IMG_6854; lessarli in abbondante acqua salata; scolarli e tagliarli a pezzettiniIMG_6858; preparare la pastella con le uova, la farina, il sale desiderato e un po’ d’acqua frizzante
IMG_6859; immergere gli Alessandri nella pastella e amalgamare il tuttoIMG_6860; con il cucchiaio fare delle piccole frittella e immergerle nell’olio bollente. Togliere le frittelle dall’olio adagiandole su dei fogli di carta assorbente.

IMG_6864-1

Gli alessandri fritti sono pronti! Buon appetito!

Annunci

2 pensieri su “Alessandri fritti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...