Insintesi feat. Alessia Tondo – Pizzica di Aradeo

Convinto che è necessario promuovere, la musica, l’arte e la cultura della mia terra (il Salento), oltre alla cucina, Vi presento INSINTESI (Francesco Andriani de Vito e Alessandro Lorusso), musica salentina in versione dub…e provo a fare un abbinamento con la mia cucina, precisamente con la focaccia con rape e salsiccia…spero che vi piaccia

Chi sono gli INSINTESI:
Votati all’elettronica sin dal loro esordio sulle scene salentine, verso la fine degli anni Novanta, gli Insintesi si sono affacciati sul mercato discografico nel 2007 con l’album Subterranea, in cui esprimevano tutta la loro passione per il dub, il reggae e le melodie mediterranee sintetizzate elettronicamente. A distanza di tre anni, Francesco Andriani de Vito e Alessandro Lorusso tornano in sala d’incisione per il nuovo progetto discografico, con cui decidono di fare i conti con la musica che da sempre li circonda e con gli artisti che spesso hanno incrociato nelle numerose serate che in questi anni li hanno visti protagonisti. Nasce così Salento in dub, pubblicato su etichetta Anima Mundi, che contiene una selezione di brani in versione remix o dub che rappresenta un bilancio, più emotivo che cronologico, di quanto è accaduto musicalmente in questa terra durante il percorso artistico degli Insintesi: si va dalla Salentorkestra ( Centeuna), agli Après La Classe ( Marie), ai Sud Sound System ( Lu Salentu brucia) e agli Opa Cupa ( Sotu sotu), per riscrivere un viaggio che tiene anche conto della tradizione popolare attraverso le nuove reinterpretazioni di Alessia Tondo, dei Nidi d’Arac e di Raffaella Aprile.
Il tutto rivisitato in chiave dub, con riletture elettroniche, campionamenti ed echi cui è affidato il potere alchemico di fondere istinti sonori lontani nel tempo, accomunati per lo più da un’appartenenza geografica che pure li ha contrassegnati nel loro susseguirsi. Nella elaborazione di questo paesaggio di suoni, gli Insintesi dicono la loro anche con alcune proprie composizioni (tra cui Il sutra del cuore, scritta e interpretata insieme a Treble, e Alla ricerca di te, con Papa Gianni dei Sud Sound System) e sperimentando nuove e vecchie collaborazioni (coi Nidi d’Arac l’intesa risale al 2003, in occasione della partecipazione di Andriani e Lorusso alla produzione dell’album Jentu). Di certo c’è che Salento in dub segna una svolta per Insintesi, al punto che il duo salentino ha già espresso l’intenzione di sperimentare un’operazione analoga con musiche popolari provenienti da altre parti del mondo. Francesco Farina

Annunci

Un pensiero su “Insintesi feat. Alessia Tondo – Pizzica di Aradeo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...